Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Agos lancia la contactless con materiali riciclati

Lo strumento è stato lanciato insieme a un finanziamento per progetti con impatto sostenibile

La sede di Agos

 

Agos lancia una carta contactless composta da materiali biologici e riciclati studiata soprattutto per i pagamenti rateali. Lo strumento di pagamento, che si chiama AgosPay Green, è stato lanciato nell’ambito di una strategia “verde” della società specializzata nel credito al consumo, che l’ha portata anche a varare un finanziamento fino a 30.000 euro per progetti con impatto sostenibile sull’ambiente. Tra questi, sono previsti sistemi digitali smart home, veicoli elettrici o ibridi e impianti fotovoltaici, termoidraulici o di isolamento termico.
Agos è partecipata per il 61% da Crédit Agricole e per il 39% da Banco Bpm.

Enrico Levaggi


Show Buttons
Hide Buttons