Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Benzema e Pedri entrano nel campionato di Sorare

La start up ha raggiunto una partnership con la Liga per ampliare squadre e giocatori del suo fantacalcio con blockchain e Nft

Un’immagine del Camp Nou di Barcellona. Foto di FrodeCJ da Pixabay

 

La Liga entra in partnership con Sorare, piattaforma per giocare on line al fantacalcio con l’utilizzo della blockchain e i token non fungibili (Nft). Con l’avvio della collaborazione, i fantallenatori avranno la possibilità di scambiare on line le figurine di calciatori come Gerard Piqué, Pedri, Antoine Griezmann e Karim Benzema.
E’ la prima volta che la start up stringe un accordo con un campionato; finora, aveva raggiunto intese con singole squadre (180 finora), tra cui Liverpool, Bayern e Paris Saint-Germain. L’accordo con la Liga potrebbe essere il primo di molti altri: l’azienda punta a raggiungere partnership con le maggiori 20 leghe del mondo.
Sorare organizza campionati di fantacalcio in cui il mercato è effettuato mediante l’acquisto di “figurine” virtuali dei giocatori; queste sono collezionate in una piattaforma blockchain; il gioco, che offre anche la possibilità di vincere denaro in criptovalute, si basa su carte-Nft, cioè uniche e verificabili mediante la “catena dei blocchi”. Tra i finanziatori della start up, fondata nel 2018 da Nicolas Julia e Adrien Montfort, ci sono Piqué, Griezmann, André Schürrle e Rio Ferdinand.

Alberto Mazza

Show Buttons
Hide Buttons