C'è anche la trasformazione digitale fra gli interventi finanziati da Idee Rete, bando da 650.000 euro lanciato da Assimoco per sostenere la ripresa economica e sociale nelle aree più colpite dal coronavirus.

Il processo è infatti uno dei quattro interventi previsti dallo stanziamento, "anche per sostenere la resilienza delle imprese attraverso l’adozione di modalità innovative di lavoro agile che sfruttino le potenzialità delle connessioni digitali", recita una nota della compagnia del mondo cooperativo. Gli altri ambiti finanziabili sono transizione verde, tutela della salute e lotta alla povertà.

Al bando possono aderire, fino al prossimo 28 febbraio, sia non profit, sia aziende a fini di lucro, purché svolgano la loro attività secondo i crismi della responsabilità di impresa.