Da oggi Esselunga apre le sue casse ai pagamenti alla pubblica amministrazione. Il gruppo di grande distribuzione renderà disponibili nei suoi punti vendita le transazioni via PagoPa, sistema elettronico ideato per pagare tasse, contravvenzioni, bollo auto, ticket sanitari e via dicendo.

Per collegarsi, Esselunga ha scelto l'interfaccia di Satispay, il cui canale di pagamento è già attivo da tempo nei suoi supermercati.