Zeta Service (nella foto, la sede), società che si occupa di paghe e amministrazione del personale in outsourcing, anticiperà la tredicesima ai dipendenti, erogandola nel corso di novembre, A deciderlo, la fondatrice e ceo Silvia Bolzoni, "per sostenere i suoi collaboratori in questo momento difficile", afferma una nota della società.
L’azienda, che ha otto sedi e 300 collaboratori, aveva già anticipato la quattordicesima, pagata ad aprile.