Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Flowe sceglie Mooney per la ricarica in contanti

Per i clienti sarà possibile versare cash sul loro conto nei punti vendita convenzionati con la banca di prossimità

Salvatore Borgese, commercial & banking services di Mooney

 

Flowe, conto di pagamento del gruppo Mediolanum, apre ai versamenti in contanti nei punti vendita convenzionati con Mooney, servizio di transazioni che si appoggia a bar e altri esercizi pubblici. Lo comunica una nota congiunta.
A spingere la società ad aprire ai metodi di pagamento tradizionali una considerazione: che, con le parole di Ivan Mazzoleni, ceo di Flowe, “ancora oggi tanti giovani hanno spesso a che fare più con il denaro fisico che con i conti e le carte di debito”.
Per ricaricare in contante, i clienti devono aprire la app Flowe e andare alla sezione Cash In, selezionare l’opzione Ricarica con Cash e cercare nello store locator i punti convenzionati con Mooney.
Una volta identificata la struttura, il cliente dovrà mostrare al negoziante il Qr code personale prodotto dalla app e i propri documenti (carta d’identità e codice fiscale), digitare la somma che si vuole versare ed effettuare la transazione.
La ricarica cash è consentita da un minimo di 25 a un massimo di 250 euro per singola operazione, con un tetto di 500 al giorno e 1.000 al mese. Il costo dell’operazione è di 2,7 euro perchi ha sottoscritto il Profilo Fan e di 1,6 per il Profilo Friend.

Enrico Levaggi


 

Show Buttons
Hide Buttons