Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Sorare completa un round da 680 milioni di dollari

L’importo servirà a replicare in altri sport il modello di fantacalcio con blockchain e token non fungibili. Ma anche…

 

Sorare ha raccolto 680 milioni di dollari in un round di Serie B. Lo ha annunciato oggi la piattaforma di fantacalcio che utilizza blockchain e token non fungibili.
Il finanziamento, guidato da Softbank, ha visto la partecipazione di investitori nuovi (Atomico, Bessemer Ventures, D1 Capital, Eurazeo, Ivp e LionTree) e già esistenti (Benchmark, Accel e Headline). Al round hanno partecipato anche Gerard Piqué, Antoine Griezmann, Rio Ferdinand e César Azpilicueta.
La società utilizzerà questo importo con vari obiettivi: tra questi, realizzare lo stesso modello di gioco per altri sport, assumere nuovi dipendenti in ruoli chiave e lanciare campagne di marketing con partner, atleti e media company.
Tra gli obiettivi di Sorare anche l’apertura della sua prima sede negli Stati Uniti e il lancio di nuove iniziative per aiutare i giovani ad avvicinarsi alle attività sportive e finanziare altre start up nel suo ecosistema.
A inizio mese, la società aveva stretto una partnership con la Liga, annunciando l’intenzione di raggiungere accordi anche con altri campionati.


Enrico Levaggi

Show Buttons
Hide Buttons