Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Allianz Partners, scatta la collaborazione con BeNomad

La società assicurativa inserirà tra suoi servizi la piattaforma ev-Move, elaborata per segnalare guasti alla batteria, mostrare e identificare le stazioni di ricarica più vicine e valutare il consumo di energia delle auto elettriche

 

Promuovere l’utilizzo dell’auto elettrica. E’ questo l’obiettivo della collaborazione fra Allianz Partners e BeNomad, società specializzata nelle mappe digitali con sede a Villeneuve-Loubet, in Costa Azzurra.
L’accordo prevede l’inserimento di ev-Move, soluzione di mobilità elettrica realizzata dalla società transalpina, nei servizi di Allianz Partners. Il prodotto è stato elaborato per segnalare guasti alla batteria, mostrare e identificare le stazioni di ricarica più vicine e valutare il consumo di energia delle e-cars.
La soluzione si basa su algoritmi basati su vari parametri che potrebbero influenzare autonomia della batteria, ricarica e tempo di guida, come tipo di veicolo, traffico, disponibilità delle stazioni di ricarica e condizioni meteorologiche.
BeNomad ha in programma di inserire in ev-Move nuove funzionalità, come l’avvio di una ricarica o il calcolo approssimativo del suo costo.

 

Foto di Mike da Pexels

Show Buttons
Hide Buttons