Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Aumento di capitale, Digital Magics stila il calendario

Le nuove azioni potranno essere esercitati fra 27 settembre 2021 e il 15 ottobre 2021

Gabriele Ronchini, amministratore delegato di Digital Magics

 

Digital Magics ha stilato il calendario dell’aumento di capitale. L’operazione – che, recita una nota, è “a pagamento scindibile da offrirsi in opzione ai soci” – è stata deliberata dall’assemblea straordinaria lo scorso 24 giugno.
Servirà a sostenere il piano industriale 2021-2025, che mira a espandere portafoglio di partecipazioni dalle 73 di fine 2020 a oltre 200 startup, con un target di valore che, entro il 2025, dovrebbe superare i 100 milioni di euro.

 

Programmi e investimenti

Per espandere il portafoglio, l’incubatore di business gestito da Borsa Italiana punta a occuparsi di settori ad alto potenziale. Obiettivo della società è l’avvio di 20-25 programmi entro il 2025. Previsto anche il coinvolgimento di coinvestitori, corporate e tech partners. L’incubatore stima di investire, nel quadriennio, circa 10,5 milioni per questo progetto.
I diritti di opzione per sottoscrivere le nuove azioni potranno essere esercitati fra il 27 settembre 2021 e il 15 ottobre (saranno negoziabili fino all’8 ottobre).
Per il prezzo di sottoscrizione, invece, ancora un po’ di pazienza: l’importo e il rapporto di opzione saranno decisi dal cda poco prima che il periodo di offerta prenda il via.

Alberto Mazza

Show Buttons
Hide Buttons