Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

CyberXcelerator, parte la call per le start up

Il progetto, organizzato nell’ambito della Rete Nazionale Acceleratori di Cdp Venture Capital sgr, selezionerà 30 aziende impegnate nel cybertech e nell’intelligenza artificiale

La sede di Cassa Depositi e Prestiti

 

Parte oggi CyberXcelerator. Il programma triennale per le start up impegnate nel cybertech e nell’intelligenza artificiale apre infatti le candidature (qui).
Il progetto è organizzato nell’ambito della Rete Nazionale Acceleratori di Cdp Venture Capital sgr. Avrà una dotazione complessiva di 5 milioni, di cui la metà sarà stanziata dalla società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti e dall’acceleratore Startup Wise Guys, che gestirà il progetto in collaborazione con TechNest. incubatore dell’Università della Calabria.
Al termine della selezione, che si svolgerà a Cosenza, nella sede di Ntt Data (partner tecnologico dell’iniziativa) CyberXcelerator selezionerà 30 start up.
Main partner sarà Leonardo.

Alberto Mazza


Show Buttons
Hide Buttons