Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Domani si svela la mobilità del futuro

Alle 11.00, in modalità remota, saranno raccontati i progetti delle start up accelerate da Techstars alle Ogr di Torino

Si conclude fra poche ore il progetto europeo di accelerazione sulla mobilità del futuro realizzato da Techstars alle Ogr di Torino dal 27 gennaio in avanti. Il programma, realizzato in collaborazione con Fondazione Crt, Compagnia di San Paolo e Intesa Sanpaolo Innovation Center e denominato Techstars Smart Mobility Accelerator, ha selezionato 11 idee presentate da start up a livello internazionale, che saranno presentate domani alle 11.00 in un Demo Day virtuale. Ad assistervi saranno venture capitalist, business angel, investitori, imprenditori e istituzioni.
“La smart mobility è un settore strategico nel quale continueremo a fare scouting per i prossimi due anni”, ha sottolineato Massimo Lapucci, segretario generale della Fondazione Crt e direttore generale delle Ogr di Torino. “Ripensare alla mobilità oggi significa ripensare in generale allo sviluppo delle nostre città e dei nostri territori domani: vivremo in aree urbane e suburbane sempre più connesse, nuove mappe della mobilità saranno realizzate con gli algoritmi dei big data e dell’intelligenza artificiale per migliorare il traffico e sempre più veicoli saranno a impatto ambientale zero, con dispositivi e sensori per la massima sicurezza delle persone. Già adesso sempre più aziende offrono servizi di mobilità su richiesta, efficienti, intelligenti, rispettosi dell’ambiente, inimmaginabili anche solo un decennio fa. Nuovi bisogni stanno emergendo, altri ne emergeranno a breve-medio termine e richiederanno risposte adeguate”.

Foto di Matheus Bertelli da Pexels

Show Buttons
Hide Buttons