Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Euronext, il call centre si trasferisce da Aruba

Con l’acquisizione di Borsa Italiana, il mercato azionario paneuropeo migra i dati da Londra a Ponte San Pietro (Bg). La prima parte dell’operazione è prevista per il 2022

Il global cloud data centre di Aruba, a Ponte San Pietro (Bg)

 

Euronext porterà il suo data centre principale da Londra a Ponte San Pietro (Bg), presso Aruba. La decisione è stata comunicata oggi, giorno in cui Euronext ha completato l’acquisizione di Borsa Italiana dal London Stock Exchange. Un’operazione avviata lo scorso ottobre e costata 4.444 milioni di euro (4.325 il valore iniziale), che porterà anche Cdp Equity e Intesa Sanpaolo fra gli azionisti di riferimento.
La prima parte della migrazione, soggetta al via libera delle autorità e ad alcuni aspetti operativi, è prevista per il 2022; questa operazione dovrà permettere il passaggio dei mercati di Borsa Italiana sulla piattaforma di trading Optiq entro il 2023.

Show Buttons
Hide Buttons