Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Faire annuncia la app per chiedere prestiti istantanei

Si chiama Cream e può essere prenotata a un sito dedicato

 

Nella foto, i fondatori fi Faire. In alto, da sinistra a destra, Gilberto Taccari (responsabile tecnologia) e Gianluigi Davassi (ceo). In basso, Cristina Bonacina (responsabile prodotto) e Giorgio Fiorentino (direttore operativo)

 

Faire.ai, fintech che si occupa di automazione del credito al consumo e utilizza l’intelligenza artificiale per stimare i credit score, lancia sul mercato Cream, app per chiedere un prestito istantaneo. La richiesta di finanziamento, afferma la società, avviene completamente on line, dalla richiesta alla firma all’erogazione. Se la domanda è approvata, promette Faire, il credito è poi erogato in tempo reale
L’applicazione non è ancora disponibile nei negozi on line; occorre prenotarla su questo sito e mettersi in lista d’attesa.

Show Buttons
Hide Buttons