Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Generali punta su trasformazione tecnologica e automazione di processi

La strategia del Leone è stata annunciata oggi a Mogliano Veneto

Da sinistra a destra, Marco Sesana, country manager e ceo di Generali Italia, e Giovanni Tria, ministro dell’Economia e delle Finanze, che ha aperto l’incontro.

 

Trasformazione It e smart process automation sono tra gli elementi al centro della nuova strategia Generali country Italia, annunciata oggi dalla compagnia del Leone nel corso di un incontro tenuto alla sede di Mogliano Veneto.
Nel corso della giornata, aperta dal ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, l’assicurazione triestina ha anche presentato Immagina strade nuove, polizza che punta ad assicurare non più il mezzo, ma la persona trasportata e che prevede l’utilizzo della tecnologia.
Tra le funzionalità offerte dalla copertura, studiata per essere applicata a 17 diversi mezzi di trasporto, c’è infatti il geofencing, fornito da un app che avvisa l’assicurato se la sua auto si allontana da un’area decisa in precedenza o se è parcheggiata in una zona dove il posteggio è limitato (per esempio, per il lavaggio strade o un giorno di mercato).
Da Generali country Italia, comunica una nota del Leone, sarà poi sviluppata l’intera piattaforma paneuropea di mobilità del gruppo assicurativo.

Show Buttons
Hide Buttons