Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Gestione dei sinistri, Covéa punta sull’intelligenza artificiale

Utilizzerà una soluzione di Tractable, sviluppata presso gli autoriparatori convenzionati

 

 

Covéa, gruppo assicurativo francese che controlla Maaf, Mma e Gmf, utilizzerà l’intelligenza artificiale per ridurre i tempi di gestione dei sinistri. Utilizzerà una soluzione di Tractable (azienda con cui collabora dal 2016) sviluppata presso gli autoriparatori convenzionati con la stessa assicurazione transalpina, che serve ad analizzare le immagini dei danni alle vetture e valutarle, imitando un perito. Obiettivo di Covéa è ridurre i tempi di valutazione da alcuni giorni a pochi minuti.
Per sviluppare le sue soluzioni di intelligenza artificiale, Tractable si serve di tecniche di deep learning, utilizzando milioni di foto di sinistri automobilistici e “istruendo” gli algoritmi con gli esempi mostrati. La società ha elaborato sinistri per varie compagnie, come Ageas, Tokio Marine, Ms&Ad, Pzu e Talanx-Warta.

 

Foto di Aleksandr Neplokhov da Pexels

Show Buttons
Hide Buttons