Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Hype apre alle assicurazioni

 Il primo prodotto disponibile è una polizza per proteggere il telefonino, che si attiva direttamente dall’applicazione

 

Antonio Valitutti

 

Hype, app specializzata nella gestione del denaro, apre una sezione dedicata alle assicurazioni. Il primo prodotto disponibile è una polizza per proteggere il telefonino, che si attiva direttamente dall’applicazione; il cliente ha la possibilità di scegliere se coprire lo smartphone da cui sta operando oppure un altro cellulare, e di indicare il valore dell’apparecchio da assicurare. La polizza, fornita da Allianz global assistance e Simplesurance, è a disposizione dei clienti Hype Plus, ma in un secondo tempo potrà essere sottoscritto da tutti.
Lo sbarco di Hype nel settore assicurativo, sostiene il suo general manager Antonio Valitutti, è stato deciso dopo aver sondato i clienti: “interrogati su quali fossero le loro esigenze”, spiega il numero uno della società, “hanno indicato come primaria quella di poter attivare assicurazioni smart, come per esempio quella sul cellulare”.
Nelle prime settimane del 2019, Hype ha raggiunto quota seicentomila clienti.

Show Buttons
Hide Buttons