Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Ping’An, intelligenza artificiale per gestire i sinistri

La soluzione è stata progettata per consentire ai conducenti di inviare immediatamente la comunicazione di sinistro attraverso una app, predisposta anche per l’upload delle foto

 

Il centro finanziario internazionale di Ping’An. Foto di Govoruhin87, pubblicata con licenza CC BY-SA 4.0

 

Ping’An insurance, seconda assicurazione cinese, prosegue nell’applicazione dell’intelligenza artificiale al mondo della polizza. Questa volta, la compagnia con sede a Shenzhen ha annunciato il lancio di un nuovo sistema sinistri auto basato proprio sull’Ia.
La soluzione, elaborata dalla controllata Ping An property and casualty insurance company of China, è stata progettata per consentire ai conducenti di inviare immediatamente la comunicazione di sinistro attraverso una app, predisposta anche per l’upload delle foto. .
L’intelligenza artificiale, afferma una nota dell’assicurazione cinese, processa poi documenti e immagini e quantifica il danno, per poi procedere alla liquidazione non appena il danno è stato valutato. Oltre alla stima del sinistro basata sulle immagini, il sistema utilizza anche biometria e riconoscimento ottico.


 

 

Show Buttons
Hide Buttons