Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Politecnico di Torino e Intesa Sanpaolo insieme per la digitalizzazione delle professioni bancarie

L’iniziativa comprende tirocini semestrali per gli studenti, che potranno essere curriculari o non, e prevede anche un ciclo di interventi da parte di manager della banca

 

Il Politecnico di Torino e Intesa Sanpaolo collaboreranno per la digitalizzazione delle professioni bancarie. Lo prevede un’intesa siglata oggi fra l’università e il gruppo creditizio, che si inserisce nell’accordo quadro del dicembre 2020.
L’iniziativa comprende tirocini semestrali per gli studenti, che potranno essere curriculari o non. Destinati ai corsi di laurea Data, Cyber e Digital, si svolgeranno nelle sedi Intesa Sanpaolo. Previsto anche un ciclo di interventi da parte di manager della banca in tema di sostenibilità e contratti di tirocinio.
“Il settore bancario rappresenta oggi uno sbocco lavorativo interessante per i nostri laureati, vista anche la rapida trasformazione tecnologica che lo sta interessando”, ha affermato Guido Saracco, rettore del Politecnico di Torino. “Basti pensare al ruolo sempre più determinante che stanno assumendo in generale sia tutte le discipline legate al digitale (e in particolare intelligenza artificiale data science e cybersecurity) sia le tematiche di sostenibilità e circolarità delle attività economiche”.


Alberto Mazza

 

Foto di Free-Photos da Pixabay

Show Buttons
Hide Buttons