Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Satispay avvia l’integrazione dei distributori di snack e bibite

La società di mobile payment adatta il suo sistema di pagamento alle vending machine di Serim. L’operazione partirà a Milano

 

Nella foto, il top management di Satispay: Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta

 

Satispay raggiunge anche i distributori automatici di generi alimentari. Lo afferma una nota dell’app di mobile payment, che ha annunciato l’avvio dell’integrazione tra il suo sistema di pagamento e le vending machine di Serim (più di 14.000 macchine attive). L’operazione partirà sulla piazza di Milano.
Al termine del processo, recita la nota, i distributori abilitati potranno accettare pagamenti anche dagli smartphone: l’iter prevede che il consumatore selezioni il prodotto, avvicini il telefono e inquadri il Qr code con il logo di Satispay. L’importo sarà scalato dal budget settimanale che il cliente ha impostato sul suo profilo

Show Buttons
Hide Buttons