Tab Magazine

Tecnologie per assicurazioni e banche

Servizi per non vedenti: un help desk a disposizione fino a fine mese

L’iniziativa, avviata in occasione del mese dell’educazione finanziaria, sarà affiancata da un dibattito, in programma al Cnel il 26 ottobre

Lelio Borgherese

 

Nuovo servizio per il progetto Pagare Sicuri ad Occhi Chiusi, iniziativa di transazioni elettroniche dedicata a non vedenti e ipovedenti. Da stamattina, infatti, Assicontact (una delle tre organizzazioni promotrici, insieme a Oic e Konsumer Italia), ha avviato un help desk, che sarà attivo 24 ore su 24 per tutto ottobre. Al numero 02/49525631 sarà possibile ricevere informazioni su conto corrente di base gratuito e diritti del cliente e assistenza in caso di truffa o comportamenti illegittimi e altri servizi.
Il servizio, ha detto Lelio Borgherese, presidente di Assocontact, punta anche ad “aumentare il tasso di alfabetizzazione digitale”.
L’iniziativa, avviata in occasione del mese dell’educazione finanziaria, sarà anche affiancata da un convegno Edufin, in programma il prossimo 26 ottobre al parlamentino del Cnel. Il suo titolo, Pagare sicuri ad Occhi Chiusi nel 2021? La (vera) grande scommessa per l’inclusione sociale delle disabilità nel settore del credito, assicurativo e nell’accesso agli strumenti di pagamento. Regolamentazione di settore, evoluzione tecnologica ed educazione finanziaria.

Enrico Levaggi


Show Buttons
Hide Buttons