Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Sia e Bancomat insieme per realizzare un hub tecnologico

Avrà il compito di operare al servizio dei processor, delle banche e degli altri operatori della filiera

 

Solo due giorni da, il cda di Sia aveva dato via libera all’incorporazione della società in Nexi. Oggi la società di via Gonin firma un nuovo memorandum di intenti, questa volta con Bancomat spa. Obiettivo del protocollo, realizzare una nuova filiera per i sistemi di pagamento e prelievo nei circuiti gestiti dalla società partecipata da 122 banche.
Nel dettaglio, il memorandum stabilisce che Sia realizzi per Bancomat un nuovo hub tecnologico, in funzione entro il 31 dicembre 2024, che operi al servizio dei processor, delle banche e degli altri operatori della filiera. Prevista anche la formazione di una newco che si occupi di gestire le attività dei tre circuiti gestiti dal gruppo di prelievi e pagamenti (e cioè Bancomat, Pagobancomat e Bancomat Pay).
Secondo una nota congiunta dei due firmatari, gli accordi tra le parti saranno sottoscritti entro fine anno, in un accordo che specificherà meglio i dettagli della collaborazione.

Alberto Mazza

Show Buttons
Hide Buttons