Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Oltre Manica le vetture a guida autonoma fanno paura

Secondo una ricerca realizzata da Thales, il 57% dei cittadini britannici non si sentirebbe sicuro su questi veicoli

 

Una veduta di Westminster. Foto di David Dibert da Pexels

Il 57% dei cittadini britannici non si sentirebbe sicuro in una vettura a guida autonoma. A rivelarlo, una ricerca di Thales, società francese specializzata in aerospaziale, difesa, sicurezza e trasporto terrestre. Due i motivi principali identificati dal gruppo transalpino nel corso di un dibattito che si è svolto a Londra, presso il Royal Institute: una generica paura delle novità e gli echi della tragedia dello scorso marzo, quando un’automobile self-drive di Uber aveva provocato la morte della 49enne Elaine Herzberg, colpita dalla vettura mentre attraversava la strada.
Nel corso del confronto si è anche suggerito di introdurre la certificazione governativa delle macchine a guida autonoma: questo sigillo sarebbe in grado di attestare che il veicolo è stato sottoposto a un tempo sufficiente di test simulati e in condizioni reali.

 

Foto

Show Buttons
Hide Buttons