Tab Magazine

Tecnologie per assicurazione e banche

Trimestrale Sia, crescono ricavi ed Ebitda

Area più forte, la card & merchant solutions

La sede di Sia

 

Ricavi a 182,3 milioni di euro (+9 anno su anno) ed Ebitda a 62,8 milioni, con margin al 34%. Sono alcuni dei risultati ottenuti da Sia nel primo trimestre di quest’anno.
Per la società di via Gonin, l’attività più forte è la card & merchant solutions, con il 68% dei ricavi complessivi (divisi tra un 63% dell’issuing e un 37% dell’acquiring), a 124 milioni di euro (+8,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente).
Pesano invece il 20% la digital payment solutions (con ricavi a 36,7 milioni, +13,9%) e il 12% il capital market & network solutions (21,6 milioni, +4,3%).
I costi hanno invece raggiunto 119,5 milioni, in crescita del 9,2%; l’incremento è dovuto a maggiori spese per il personale per la crescita della società (+10,4%) e a più costi operativi (+8%).
L’indebitamento finanziario netto è invece di 919,1 milioni, rispetto ai 688,6 di fine 2020, a causa del prestito utilizzato dal gruppo con l’obiettivo di perfezionare alcune operazioni strategiche nel trimestre.

Show Buttons
Hide Buttons